Cultura della conoscenza e della sua organizzazione per una progettazione conscia e consapevole, in un itinerario di ermeneutica, che non si sostituisce con atti di studio e di cultura ma che si correda a un sistema destinato alla valorizzazione profonda del bene oggetto di curatela.

La casistica dell’attività di curatela è ampia e oltre ai restauri comprende:

  • misure di sicurezza e prevenzione di diverso tipo,
  • consulenza fornita alle raccolte di opere d’arte,
  • indagini catalogative e propedeutiche atte alla costituzione di una mappa delle necessità espositive e conservative.

 

Curatorship of public and private collections

Culture of knowledge and its organisation to attain conscious, aware planning within a hermeneutical journey that cannot be replaced by study and culture, but that complements a system used in an in-depth enhancement of the work of art under curatorship.

Curatorship consists of various activities and encompasses, in addition to restorations:

  • various types of safety and prevention measures,
  • advice with regard to artistic collections,
  • cataloguing and preliminary surveys aimed at setting up a diagram of the exhibition and conservation requirements.